Il forum di SICUREZZAONLINE è stato ideato, realizzato e amministrato per oltre 15 anni da Giuseppe Zago (Mod).
A lui va la nostra gratitudine ed il nostro affettuoso ricordo.
News: Il Forum avrà presto una nuova e moderna veste grafica! ;-)

piano di carico soppalco

Archivio Direttiva Macchine e Mezzi di Trasporto in genere.
Questa sezione e' dedicata alle macchine di cui al DPR 459/96 ma anche ai mezzi di trasporto quali carrelli elevatori, trasporti terrestri soggetti alle norme ADR, trasporti pericolosi via mare, sicurezza aerea, ecc... (Riservato agli abbonati)
Rispondi
Avatar utente
Stilo
Messaggi: 820
Iscritto il: 07 ott 2004 12:06
Località: Motor Valley

piano di carico soppalco

Messaggio da Stilo »

Un soppalco alto circa 3 metri e mezzo è opportunamente munito di parapetto normale sui lati prospicienti il vuoto. Ma per l'accesso delle merci da movimentare col carrello elevatore viene utilizzato un cancello a due ante (facente parte del parapetto medesimo) apribile verso l'interno. Unico sistema di chiusura è un catenaccio (anzi, due) che s'innestano in una fessura ricavata sul piano di calpestio del soppalco.
Non mi vengono in mente misure preventive/protettive contro il rischio di caduta dall'alto diverse da una procedura. Qualcuno ha qualche suggerimento più 'concreto'? Grazie
Stilo
Ut sementem feceris, ita metes.
Avatar utente
effenne
Messaggi: 817
Iscritto il: 18 gen 2005 13:56

Messaggio da effenne »

In condizioni come quella che hai descritto (se ho capito bene) solitamente faccio installare al cancelletto un cicalino con sensore a fotocellula ed una luce tipo quella dei carrelli (che gira, insomma), il tutto collegato allo stesso circuito. Quando il cancelletto è aperto la luce si accende ed il cicalino suona. In più faccio segnare in terra le righe gialle, come "zona sicura" e metto adeguata cartellonistica contro il rischio caduta. Altro, secondo me, non si può fare...
Non c'è mai abbastanza tempo per fare tutto il niente che vorrei (Voltaire)
Avatar utente
manfro
Messaggi: 2011
Iscritto il: 15 ott 2004 20:19
Località: Ascoli Piceno

Messaggio da manfro »

ottimo fabio.
"lasciate il mondo un po' migliore di come l'avete trovato." BP
Avatar utente
Adrov
Messaggi: 327
Iscritto il: 15 ott 2004 14:35
Località: Nord-Est

parapetto basculante

Messaggio da Adrov »

Secondo me la soluzione migliore è l’uso di un “parapetto basculante”.

Tale sistema è formato da due parapetti mobili collegati tra loro da un leveraggio che permette un movimento obbligato: quando viene sollevato uno dei due parapetti l’altro si abbassa e viceversa.

Il tutto può sembrare complicato, ma una volta visto, tutto diventa più semplice.
Nel file allegato sotto sono presenti alcune foto che, spero, rendano più chiaro quanto sopra.

:smt039

Ricordo a tutti che per vedere gli allegati bisogna registrarsi gratuitamente nel Forum.
Cordiali saluti a tutti
Mod
Allegati
parapetti_basculanti_per_soppalchi.doc
Parapetti basculanti per soppalchi
(218.5 KiB) Scaricato 53 volte
Adrov
Avatar utente
effenne
Messaggi: 817
Iscritto il: 18 gen 2005 13:56

Messaggio da effenne »

Anche questa è una soluzione che ho già adottato.
Entrambe le soluzioni - la mia e quella di androv - possono essere considerate adatte. Sicuramente quella di androv è la più sicura (scusate il bisticcio di parole), ma anche la più dispendiosa da realizzare
Non c'è mai abbastanza tempo per fare tutto il niente che vorrei (Voltaire)
Avatar utente
prosic
Messaggi: 295
Iscritto il: 17 nov 2004 17:03
Località: Bergamo

PIANO DI CARICO

Messaggio da prosic »

Quando il parapetto è costituitoda una o più catenelle, queste, socondo me, non possono essere paragonate al parapetto.
In ogni caso, quando può essere rimosso il parapetto e un operatore può essere esposto al rischio di caduta dall'alto deve essere predisposto anche un punto di aggancio per le cinture di sicurezza.
Ottimo il parapetto basculante, abbinato ad una piccola procedura (quando attuabile)
Avatar utente
ugo
Messaggi: 1538
Iscritto il: 27 ott 2005 03:16

Messaggio da ugo »

anche per me "parapetto basculante"
la cultura del dono e il gioco della reputazione costituiscono il modo ottimale a livello globale per cooperare verso la produzione (e la verifica!) di lavoro creativo di alta qualità - E. S. Raymond
Avatar utente
Stilo
Messaggi: 820
Iscritto il: 07 ott 2004 12:06
Località: Motor Valley

Messaggio da Stilo »

Astuto, il parapetto basculante. Non lo conoscevo. Grazie Adrov e grazie anche a Fabio per l'ottimo consiglio. :smt039
Stilo
Ut sementem feceris, ita metes.
Rispondi

Torna a “Archivio Macchine/Mezzi di Trasporto”