Il forum di SICUREZZAONLINE è stato ideato, realizzato e amministrato per oltre 15 anni da Giuseppe Zago (Mod).
A lui va la nostra gratitudine ed il nostro affettuoso ricordo.
News: Il Forum avrà presto una nuova e moderna veste grafica! ;-)

radon ufficio seminterrato

Questo Forum raccoglie tutte le discussioni relative all'igiene del lavoro, medicina del lavoro, microclima negli ambienti di lavoro, DPI, MMC, rischi chimici, biologici, cancerogeni, HACCP, ambiente, rifiuti, radiazioni, ecc...
Avatar utente
sandocan
Messaggi: 200
Iscritto il: 22 apr 2009 11:16
Località: san giuliano milanese

radon ufficio seminterrato

Messaggio da sandocan »

Buongiorno a tutti,
ho ricevuto l'incarico di redigere la valutazione dei rischi per conto di un cliente che ha un ufficio, nel comune di milano,
ubicato al piano seminterrato di un condominio di civile abitazione.
L'ufficio è suddiviso in 4 locali tutti provvisti di finestre che si affacciano sul piano strada tanto che i rapporti aeroilluminanti sono verificati.
Ho telefonato all'asl di competenza, la quale mi ha risposto che, se sono rispettati i rapporti aeroilluminanti,
non occorre effettuare le misurazioni ma occorre valutare il rischio radon.

Non dovendo fare misurazioni è sufficiente valutare il microclima con specifica indagine?

Vi risulta che debba far richiedere al datore di lavoro autorizzazione ex ART.65 comma 3 del dlgs 81/08?






:smt039  :smt039
Avatar utente
Bohr
Messaggi: 2896
Iscritto il: 25 giu 2007 08:48
Località: VI - BG

Re: radon ufficio seminterrato

Messaggio da Bohr »

sandocan ha scritto:non occorre effettuare le misurazioni ma occorre valutare il rischio radon.
E come fai a valutare il rischio dovuto alla presenza di radon senza misurarlo?
:smt017
Per far crollare un palazzo di 15 piani servono 4 secondi e 30 anni di esperienza
Avatar utente
sandocan
Messaggi: 200
Iscritto il: 22 apr 2009 11:16
Località: san giuliano milanese

Messaggio da sandocan »

..infatti, non essendo convinta,
ho richiamato l'asl ed ora attendo una risposta scritta (speriamo) da uno dei dirigenti ...
sono senza parole, oggi ho telefonato a più distretti e addirittura, in un caso, mi è stato detto di rivolgermi all'arpa...
boh??
:smt039
Avatar utente
SIC1945
Messaggi: 1000
Iscritto il: 21 giu 2009 10:21
Località: Milano

Messaggio da SIC1945 »

Suppongo (spero!) che "non occorre effettuare le misurazioni " sia riferito al rapporto di aeroilluminazione, e non al radon.
Ti consiglierei di leggere quanto qui riportato:
http://www.sanita.regione.lombardia.it/ ... SANWrapper
Ti ricordo quanto ho già scritto su forumsicurezza, ovvero che con pochi quattrini si può fare una misura, e che io ho trovato (nel seminterrato di mia figlia, con un buon rapporto di aeroilluminazione) un valore abbastanza elevato di radon.
Avatar utente
Bohr
Messaggi: 2896
Iscritto il: 25 giu 2007 08:48
Località: VI - BG

Messaggio da Bohr »

sandocan ha scritto:sono senza parole, oggi ho telefonato a più distretti e addirittura, in un caso, mi è stato detto di rivolgermi all'arpa...
No, devi rivolgerti ad un Esperto Qualificato. Cercalo nella tua zona anzi...se mi dici in che zona ti serve, ti metto io in contatto con il ns.

:smt039
Per far crollare un palazzo di 15 piani servono 4 secondi e 30 anni di esperienza
Avatar utente
SIC1945
Messaggi: 1000
Iscritto il: 21 giu 2009 10:21
Località: Milano

Messaggio da SIC1945 »

Non credo occorra arrivare all'Esperto Qualificato.
Altrimenti tutti quelli che hanno un seminterrato dovrebbero consultarlo!
Prima una misura sia pure approssimata (costo: 35 euro); poi, in base ai risultati, eventualmente l'EQ (che suppongo costi di più).
Avatar utente
larsim
Messaggi: 2017
Iscritto il: 14 mag 2008 10:08
Località: Casnà

Messaggio da larsim »

se non erro il dlgs 241/00 parla specificamente di misurazioni..
"When a finger points at the sky, the imbeciles look at the finger"
Avatar utente
Mauro
Messaggi: 875
Iscritto il: 22 ott 2004 15:51
Località: Milano

Messaggio da Mauro »

Io sono appena andato a rifare un sopralluogo in un posto dove e' stata fatta una misura senza Esperto Qualificato ed e' stata trovata una concentrazione in aria davvero elevata. In realta', se le misure fossero state progettate da un Esperto Qualificato, non si sarebbero fatti quegli errori che hanno portato ad una misura errata (al momento sto ancora verificando che queste ipotesi siano corrette, ma senza un EQ si ha davvero la possibilita' di sbagliare e nemmeno poco)
Chi vede il periglio ne' cerca di salvarsi, ragion di lagnarsi del fato non ha (DEMOFONTE)
Avatar utente
sandocan
Messaggi: 200
Iscritto il: 22 apr 2009 11:16
Località: san giuliano milanese

locale seminterrato

Messaggio da sandocan »

Ciao a tutti.
Ho fatto un sopralluogo in un locale seminterrato utilizzato sia come centro di psicoterapia sia come scuola di formazione (autorizzata dal Ministero dell'Istruzione).
Il centro ha due lavoratori dipendenti e professionisti a partita iva per le sedute di psicoterapia.
Al locale seminterrato non accedono i lavoratori dipendenti..
I rapporti aeranti non son per niente soddisfatti e non è presente un impianto di aerazione/ricircolo dell'aria...
Il Datore di lavoro non ricorda di aver mai presentato pratiche in asl o in comune...
ci troviamo a Milano..
cosa può essere successo?..è da un pò di anni che il centro è operativo

devo far presentare deroga all'asl per l'utilizzo del locale seminterrato?

sono senza parole

:smt040  :smt040
Avatar utente
Nofer
Messaggi: 7378
Iscritto il: 06 ott 2004 21:09

Re: locale seminterrato

Messaggio da Nofer »

sandocan ha scritto:...
Il Datore di lavoro non ricorda di aver mai presentato pratiche in asl o in comune...
ci troviamo a Milano..
cosa può essere successo?
Prova a indovinare.
sandocan ha scritto:...è da un pò di anni che il centro è operativo
Visto, che ci sei arrivata da sola a cosa verosimilmente è successo?
Nofer
_______________________________________
Ognuno di noi, da solo, non vale nulla.
Rispondi

Torna a “Igiene industriale, MdL, MMC, rischi chimici/bio/canc, ambiente, ...”