Il forum di SICUREZZAONLINE è stato ideato, realizzato e amministrato per oltre 15 anni da Giuseppe Zago (Mod).
A lui va la nostra gratitudine ed il nostro affettuoso ricordo.
News: Il Forum avrà presto una nuova e moderna veste grafica! ;-)

Installazione di un impianto taglio laser

Titoli II, III, V, Direttive, Spazi confinati, ecc...
Rispondi
Avatar utente
Giorgio_ndc
Messaggi: 2
Iscritto il: 08 set 2022 21:01
Località: Merone

Installazione di un impianto taglio laser

Messaggio da Giorgio_ndc »

Buonasera
Volevo chiedere il vostro parere in merito all' installazione di una macchina utensile.

Premetto che si tratta di macchine taglio laser di grosse dimensioni che arrivano smontate e vanno assemblate presso il cliente che le acquista.

Si tratta di macchine con parti pesanti e ingombranti e impegnative da movimentare, armadi elettrici da cablare e aggiustaggi di precisione, richiedono quindi preparazione e competenza.
Vengono installate da tecnici professionisti dipendenti dell'azienda che ha venduto la macchina.

La prima domanda è:
Lo spazio in cui i tecnici lavoreranno per il montaggio della macchina si considera cantiere temporaneo?

La seconda domanda è:
Una persona non formata e non dipendente dell'azienda che ha venduto la macchina (ad esempio un dipendente di chi ha comprato la macchina) può essere affiancata ai tecnici per dare un aiuto nel montaggio o c'è qualche norma di sicurezza che lo vieta?

Grazie anticipatamente per le eventuali risposte
Avatar utente
Delale
Messaggi: 101
Iscritto il: 15 lug 2014 17:07
Località: Altamura

Re: Installazione di un impianto taglio laser

Messaggio da Delale »

1) Se non sono previsti lavori edili o di ingegneria civile come indicato nell'allegato X del d.lgs. 81/08 non si è in ambito di titolo IV.

2) Non c'è una norma che lo vieti, ma le attività vanno coordinate e ben definite
Rispondi

Torna a “Luoghi di lavoro, Macchine, Impianti”