Il forum di SICUREZZAONLINE è stato ideato, realizzato e amministrato per oltre 15 anni da Giuseppe Zago (Mod).
A lui va la nostra gratitudine ed il nostro affettuoso ricordo.

Registro manutenzioni. Quanto spingerlo a fondo ?

Titoli II, III, V, Direttive, Spazi confinati, ecc...
Rispondi
Avatar utente
birdofprey
Messaggi: 763
Iscritto il: 27 apr 2011 11:18

Nessun dubbio vada esteso a tutti i macchinari e mezzi.

Ma come comportarsi in quelle attività ove sono presenti molti e svariati piccoli utensili... tipo trapani portatili, forbici elettriche, decespugliatori, etc etc... deve essere esteso anche a questi facendo raggiungere ai controlli le centinaia di pagine ?
Avatar utente
ursamaior
Messaggi: 4894
Iscritto il: 16 dic 2004 14:01
Località: L'isola che non c'è

Boh? Certamente la manutenzione va eseguita, fosse anche la semplice pulizia prevista dal costruttore senza che, normalmente, sia indicata una specifica periodicità.
Dopodiché registrarla è un altro paio di maniche. Ma se non l'hai registrata è come non averla eseguita.
Per cui al termine, di questa impegnata riflessione, in verità ti dico: le devi registrare.

Lo stesso problema ce l'ho sull'addestramento: fino a quali attrezzature "spingerlo", considerato - tra l'altro - che anche quello va registrato
Lo Stato è come la religione: vale se la gente ci crede (Errico Malatesta)
Avatar utente
birdofprey
Messaggi: 763
Iscritto il: 27 apr 2011 11:18

ursamaior ha scritto: 25 nov 2023 08:34Boh? Certamente la manutenzione va eseguita, fosse anche la semplice pulizia prevista dal costruttore senza che, normalmente, sia indicata una specifica periodicità.
Per quanto riguarda gli utensili "semplici" sto pensando di fare un banale foglio di carta con la lista di tutti gli utensili ed una semplice casellina di controllo generale da spuntare... giusto per dare evidenza...
Avatar utente
ursamaior
Messaggi: 4894
Iscritto il: 16 dic 2004 14:01
Località: L'isola che non c'è

Mamma mia... e in presenza di n cacciaviti come fai?
Tra l'altro quelli isolati devono in effetti essere sottoposti a controlli... ma i restanti?
Lo Stato è come la religione: vale se la gente ci crede (Errico Malatesta)
Avatar utente
weareblind
Messaggi: 3136
Iscritto il: 07 ott 2004 20:36

Attrezzature: inutile. A guasto le cambi.
Vuoi manutenzionare un trapano portatile?
We are blind to the worlds within us waiting to be born
Avatar utente
birdofprey
Messaggi: 763
Iscritto il: 27 apr 2011 11:18

weareblind ha scritto: 28 nov 2023 20:23 Attrezzature: inutile. A guasto le cambi.
Vuoi manutenzionare un trapano portatile?
Per esempio forbici elettriche con sistema particolare che evita di tagliarsi un dito per disattenzione ? Non vanno controllate ?
Avatar utente
weareblind
Messaggi: 3136
Iscritto il: 07 ott 2004 20:36

Si usi il buon senso. Se lo ritieni, certo.
We are blind to the worlds within us waiting to be born
Avatar utente
birdofprey
Messaggi: 763
Iscritto il: 27 apr 2011 11:18

weareblind ha scritto: 01 dic 2023 18:10Se lo ritieni, certo.
Tradotto.

Finché non accade nulla, nessuno te lo contesterà mai.

Se accade mezza fesseria, non aver proceduto al registro di manutenzione per la "penna a sfera" diventerà una grave imperizia.
Avatar utente
weareblind
Messaggi: 3136
Iscritto il: 07 ott 2004 20:36

No. Tradotto: su attrezzature risibili non fai nulla, su attrezzature complesse, se il valutatore di rischio lo ritiene, si fa. Mi chiamano per quello, per valutare.
We are blind to the worlds within us waiting to be born
Avatar utente
birdofprey
Messaggi: 763
Iscritto il: 27 apr 2011 11:18

weareblind ha scritto: 02 dic 2023 10:57No. Tradotto: su attrezzature risibili non fai nulla, su attrezzature complesse, se il valutatore di rischio lo ritiene, si fa. Mi chiamano per quello, per valutare.
Capisci che è tutto discrezionale.

Una forbice automatica è risibile, ma se qualcuno si taglia un dito perché disattento e perché il meccanismo di protezione era rotto, sono convinto che la mancanza del registro di manutenzione diventa la cosa più grave del mondo. La stessa circostanza, in caso di ispezione ordinaria, non verrebbe notata...
Rispondi

Torna a “Luoghi di lavoro, Macchine, Impianti”