Il forum di SICUREZZAONLINE è stato ideato, realizzato e amministrato per oltre 15 anni da Giuseppe Zago (Mod).
A lui va la nostra gratitudine ed il nostro affettuoso ricordo.
News: Il Forum avrà presto una nuova e moderna veste grafica! ;-)

Spazi confinati si o no?

Titoli II, III, V, Direttive, Spazi confinati, ecc...
Avatar utente
Giosmile
Messaggi: 1502
Iscritto il: 29 apr 2008 14:17
Località: Napoli

Re: Spazi confinati si o no?

Messaggio da Giosmile »

Delale ha scritto: 25 giu 2021 16:41 Il problema dell'applicazione del 177/11 è che questo fa riferimento agli ambienti richiamati dagli artt. 66 e 121 e dal punto 3 dell'allegato IV, dove si parla di vasche. Tu stesso dici "ad essere una vasca è una vasca", ma andandocene con questa definizione, anche una superficie di contenimento delimitata da cordolo di altezza 20 cm lo è...purtroppo si parla di spazi, facendo un richiamo geometrico, senza dare riferimenti geometrici, né sugli spazi stessi, né sugli accessi. In pratica la "norma giurisprudenziale" e "la norma tecnica" non viaggiano sullo stesso piano, nel senso che il dpr 177, per come è scritto, richiama come spazi confinati anche ambienti che tali, tecnicamente parlando, non lo sono ed a mio parere il tuo caso 1 ne è esempio, perché ha accesso agevole come tanti altri ambienti di lavoro. Poi entrano in gioco tutta una serie di variabili al contorno sul tipo di lavori da eseguire, sulle tempistiche ecc..di cui hanno già detto gli altri. In buona sostanza ad oggi, per come è scritto il dpr 177, il rischio di "interpretazione" è alto, possiamo aiutarci con le norme Osha di riferimento, ma resta un riferimento tecnico contestabile ad oggi. My 2 cents
Infatti io sono dell'idea di Catanga, come ha scritto anche sul gruppo FB: svincolandosi un momento dagli onanismi letterali del DPR177, usando un po' di pragmatismo, il caso 1) NO mentre 2) SI (nel senso di applicare il DPR!)
D'altronde, ricordiamoci pure che l'art.121 richiamato dal DPR177 parla di "gas negli scavi", ma noi sappiamo che NON tutti gli scavi sono SC a prescindere e per definizione (anche se poi, per correttezza, c'è anche da dire che nel medesimo articolo negli esempi dopo non li cita più come tali, ma parla di pozzi, fosse, ecc., ma molti OdV hanno fatto confusione sul tema, vedasi anche le linee guida che furono fatte in occasione di Expo, ove inserirono gli scavi come SC)
"detto così è semplice e infatti lo è detto così" B.P.
Rispondi

Torna a “Luoghi di lavoro, Macchine, Impianti”