Il forum di SICUREZZAONLINE è stato ideato, realizzato e amministrato per oltre 15 anni da Giuseppe Zago (Mod).
A lui va la nostra gratitudine ed il nostro affettuoso ricordo.

VALUTAZIONE RISCHIO INCENDI_DM 03/09/2021

Applicazione codice, valutazioni e pratiche VVFF, Titolo XI, ecc...
Rispondi
Avatar utente
FabioL1992
Messaggi: 13
Iscritto il: 15 lug 2021 15:13

Buongiorno a tutti. Un bar-pasticceria (superficie circa 110 mq, produzione settimanale 200kg farina stimati) è stato valutato in precedenza, ai sensi del D.M. 10/03/1998, a rischio incendio MEDIO. In seguito a variazioni societarie fra cui anche variazione del rappresentante legale necessita di aggiornare la valutazione dei rischi. A mio parere ai sensi del nuovo DM 03 settembre 2021 posso dire che:
1) L’ attività non è soggetta VV.F.
2) L’ attività non ricade nell’ambito di applicazione di una RTV (Caldaia sotto 35 kW).
Se valutiamo poi i seguenti requisiti aggiuntivi:
a) affollamento complessivo ≤ 100 occupanti --> OK
b) con superficie lorda complessiva ≤ 1.000 mq --> OK
c) con piani posizionati ad una quota compresa tra -5m e 24m --> OK
d) in luoghi dove non si detengano o trattino materiali combustibili in quantità significative --> ? DIREI OK
e) in luoghi dove non si detengano o trattino sostanze o miscele pericolose in quantità significative --> ? DIREI OK
f) in luoghi dove non si effettuino lavorazioni pericolose ai fini dell’incendio --> ? DIREI OK

l’attività è a RISCHIO BASSO, per cui si può applicare il MINICODICE. E’ corretto?
Grazie mille a tutti :smt027 :smt027 :smt027
Avatar utente
weareblind
Messaggi: 3201
Iscritto il: 07 ott 2004 20:36

Assolutamente sì.
We are blind to the worlds within us waiting to be born
Avatar utente
Angelo Molinari
Messaggi: 2
Iscritto il: 31 dic 2022 16:09

Condivido l'analisi
Rispondi

Torna a “Prevenzione incendi, ATEX, ADR”