Il forum di SICUREZZAONLINE è stato ideato, realizzato e amministrato per oltre 15 anni da Giuseppe Zago (Mod).
A lui va la nostra gratitudine ed il nostro affettuoso ricordo.
News: Il Forum avrà presto una nuova e moderna veste grafica! ;-)

GP come obbligo in azienda

Titoli IX e X, visite mediche, malattie professionali, ecc...
Rispondi
Avatar utente
weareblind
Messaggi: 2755
Iscritto il: 07 ott 2004 20:36

Re: GP come obbligo in azienda

Messaggio da weareblind »

Comunque sbagli tu a rispondere.
We are blind to the worlds within us waiting to be born
Avatar utente
birdofprey
Messaggi: 550
Iscritto il: 27 apr 2011 11:18

Re: GP come obbligo in azienda

Messaggio da birdofprey »

ursamaior ha scritto: 08 nov 2021 12:42 1) che il vaccino selezioni varianti pericolose;
2) che il vaccino non sia efficace contro l'epidemia;
3) che il vaccino comporti effetti collaterali ulteriori rispetto a quanto già non si sappia.

Concordo pienamente sul fatto che oggi non esistano prove (e quindi non posso linkarle :smt003) in grado di sostenere i suddetti punti come verità scientifiche.

Ma, a differenza tua, sono consapevole del fatto che, contestualmente, oggi non esistono prove in grado di escluderli "oltre ogni ragionevole dubbio".

Io avrei auspicato una strategia più cautelativa ed una ricerca meno frettolosa e meno tirata per la giacchetta da interessi non sanitari (il senso del link che avevo postato).

E ti/vi faccio una domanda. Secondo te, al punto a cui ci siamo spinti con tanta spregiudicatezza, se un domani il ragionevole dubbio dovesse emergere (*) esisterebbero margini per correggere la rotta ? Ovviamente noi tutti speriamo non accada mai... ma stiamo sperando... non è scienza...


(*) evento che nella storia della medicina e della farmacologia è accaduto e nemmeno tanto raramente (se vuoi ti faccio la lista di roba passata da farmaco più prescritto a farmaco bandito alla velocità della luce)
Avatar utente
ursamaior
Messaggi: 4821
Iscritto il: 16 dic 2004 14:01
Località: L'isola che non c'è

Re: GP come obbligo in azienda

Messaggio da ursamaior »

weareblind ha scritto: 08 nov 2021 13:08 Comunque sbagli tu a rispondere.
Ti pareva... Quando morirò, mi farò scrivere sulla lapide: «Comunque ho sbagliato. Se non fossi nato, ora non sarei morto»
:smt003

Non devo rispondere ai terrapiattisti, non devo rispondere ai terrapiattisti, non devo rispondere ai terrapiattisti, non devo rispondere ai terrapiattisti, non devo rispondere ai terrapiattisti, non devo rispondere ai terrapiattisti, non devo rispondere ai terrapiattisti, non devo rispondere ai terrapiattisti, non devo rispondere ai terrapiattisti, non devo rispondere ai terrapiattisti, non devo rispondere ai terrapiattisti, non devo rispondere ai terrapiattisti, non devo rispondere ai terrapiattisti, non devo rispondere ai terrapiattisti, non devo rispondere ai terrapiattisti, non devo rispondere ai terrapiattisti, non devo rispondere ai terrapiattisti, non devo rispondere ai terrapiattisti, non devo rispondere ai terrapiattisti, non devo rispondere ai terrapiattisti, non devo rispondere ai terrapiattisti, non devo rispondere ai terrapiattisti, non devo rispondere ai terrapiattisti, non devo rispondere ai terrapiattisti, non devo rispondere ai terrapiattisti, non devo rispondere ai terrapiattisti, non devo rispondere ai terrapiattisti, non devo rispondere ai terrapiattisti, non devo rispondere ai terrapiattisti, non devo rispondere ai terrapiattisti, non devo rispondere ai terrapiattisti, non devo rispondere ai terrapiattisti, non devo rispondere ai terrapiattisti, non devo rispondere ai terrapiattisti, non devo rispondere ai terrapiattisti, non devo rispondere ai terrapiattisti, non devo rispondere ai terrapiattisti, non devo rispondere ai terrapiattisti, non devo rispondere ai terrapiattisti, non devo rispondere ai terrapiattisti, non devo rispondere ai terrapiattisti, non devo rispondere ai terrapiattisti, non devo rispondere ai terrapiattisti, non devo rispondere ai terrapiattisti, non devo rispondere ai terrapiattisti, non devo rispondere ai terrapiattisti, non devo rispondere ai terrapiattisti, non devo rispondere ai terrapiattisti, non devo rispondere ai terrapiattisti, non devo rispondere ai terrapiattisti, non devo rispondere ai terrapiattisti, non devo rispondere ai terrapiattisti, non devo rispondere ai terrapiattisti, non devo rispondere ai terrapiattisti, non devo rispondere ai terrapiattisti, non devo rispondere ai terrapiattisti...
Lo Stato è come la religione: vale se la gente ci crede (Errico Malatesta)
Avatar utente
birdofprey
Messaggi: 550
Iscritto il: 27 apr 2011 11:18

Re: GP come obbligo in azienda

Messaggio da birdofprey »

https://www.adnkronos.com/vaccino-e-gre ... 7R0anSkvIr

"Sono stanco di ripetere cose dette infinite volte. Forse è il vaccino che non basta, a questo punto. L'Europa è il continente con il più alto numero di vaccinati rispetto alla popolazione. E siamo alla quarta ondata. Se continuiamo con la solfa della verità unica e non diamo nessuna informazione completa, che permetta una scelta consapevole, è lesivo della dignità umana e della persona" (Cacciari)

Anche io ti ripeto la domanda (a cui non hai risposto). Tu credi davvero che, al punto in cui ci siamo spinti, con orgoglio, sicurezza e spregiudicatezza, nel caso dovesse emergere qualcosa di diverso rispetto a quanto preventivato (cosa assolutamente normale quando ci si approccia ad un fenomeno nuovo), ci siano margini per correggere il tiro ? Se si fosse mantenuto un approccio più cautelativo e "scientifico", se si fosse raccontato al popolo come le stanno le cose in modo più onesto, se si fossero elencati benefici e rischi in modo meno "pubblicitario", probabilmente si.

Io conosco tantissima gente che da quando ha il green pass da vaccino ha smesso di indossare la mascherina e di adottare comportamenti prudenti. E' un problema causato proprio dall'aver venduto questi sieri come soluzione totale del problema. E' un problema su cui un professionista della sicurezza (visto che siamo in un forum a tema) dovrebbe riflettere...
Ultima modifica di birdofprey il 10 nov 2021 08:55, modificato 2 volte in totale.
Avatar utente
Delale
Messaggi: 89
Iscritto il: 15 lug 2014 17:07
Località: Altamura

Re: GP come obbligo in azienda

Messaggio da Delale »

Delale ha scritto: 23 ott 2021 09:42 Però confrontando i dati su ricoverati e presenti in terapia intensiva, tra 22/10/2020 e 22/10/2021 c'è una grande differenza, molto grande
Fonte: Ministero della Salute-ISS (dati regionali aggregati)

Prendendo in esame due giorni di questo periodo autunnale inoltrato, a distanza di più di due settimane l'uno dall'altro, si vede l'andamento del 2020

22/10/2020
Ricoverati con sintomi: 9694
Terapia intensiva: 992
Attuali positivi 169302
Deceduti: 36968
Incremento dei casi totali rispetto al giorno precedente: 16079

09/11/2020
Ricoverati con sintomi: 27636
Terapia intensiva: 2849
Attuali positivi 573334
Deceduti: 41750
Incremento dei casi totali rispetto al giorno precedente: 25271



Stesso periodo, stessi giorni nel 2021, si vede l'andamento attuale

22/10/2021
Ricoverati con sintomi: 2443
Terapia intensiva: 343 (22 ingressi nella giornata)
Attuali positivi 72729
Deceduti: 131763
Incremento dei casi totali rispetto al giorno precedente: 3882

09/11/2021
Ricoverati con sintomi: 3436
Terapia intensiva: 421 (52 ingressi nella giornata)
Attuali positivi 100205
Deceduti: 132491
Incremento dei casi totali rispetto al giorno precedente: 6032


Ho notato qualche differenza tra 2020 e 2021 (prendendo altre date a riferimento la situazione è la medesima), chissà cosa sarà cambiato dallo scorso anno ad oggi, qualcuno saprebbe darmi risposta?
Avatar utente
weareblind
Messaggi: 2755
Iscritto il: 07 ott 2004 20:36

Re: GP come obbligo in azienda

Messaggio da weareblind »

Rispetto a ottobre 2020 ho montato la cantinetta vini.
We are blind to the worlds within us waiting to be born
Avatar utente
Delale
Messaggi: 89
Iscritto il: 15 lug 2014 17:07
Località: Altamura

Re: GP come obbligo in azienda

Messaggio da Delale »

weareblind ha scritto: 10 nov 2021 11:20 Rispetto a ottobre 2020 ho montato la cantinetta vini.
Questo spiegherebbe la riduzione dei positivi, non il resto
Avatar utente
birdofprey
Messaggi: 550
Iscritto il: 27 apr 2011 11:18

Re: GP come obbligo in azienda

Messaggio da birdofprey »

Delale ha scritto: 10 nov 2021 11:09Ho notato qualche differenza tra 2020 e 2021 (prendendo altre date a riferimento la situazione è la medesima), chissà cosa sarà cambiato dallo scorso anno ad oggi, qualcuno saprebbe darmi risposta?

Perché il medesimo esercizietto non lo fai in Italia prendendo qualche giorno di Agosto ? Perché non lo fai in Germania ?
Avatar utente
Delale
Messaggi: 89
Iscritto il: 15 lug 2014 17:07
Località: Altamura

Re: GP come obbligo in azienda

Messaggio da Delale »

birdofprey ha scritto: 10 nov 2021 14:16
Delale ha scritto: 10 nov 2021 11:09Ho notato qualche differenza tra 2020 e 2021 (prendendo altre date a riferimento la situazione è la medesima), chissà cosa sarà cambiato dallo scorso anno ad oggi, qualcuno saprebbe darmi risposta?

Perché il medesimo esercizietto non lo fai in Italia prendendo qualche giorno di Agosto ? Perché non lo fai in Germania ?
Perché prima devo trovare la risposta alla domanda precedente: perché la situazione ad oggi è nettamente migliore rispetto ad un anno fa?
Avatar utente
birdofprey
Messaggi: 550
Iscritto il: 27 apr 2011 11:18

Re: GP come obbligo in azienda

Messaggio da birdofprey »

Delale ha scritto: 10 nov 2021 14:27perché la situazione ad oggi è nettamente migliore rispetto ad un anno fa?

Dato di oggi. Quasi 8000 casi e 60 morti. Grande così :smt038

Semplicemente, rispetto all'anno scorso, siamo in ritardo di qualche settimana. Tutto qui.

Alla situazione di un anno fa ci arriveremo presto. Non potrebbe essere altrimenti. Basta guardare il resto dell'Europa.

Probabilmente, rispetto ad un anno fa, faremo anche peggio perché ci sono milioni di persone che si sentono sicure ed hanno abbandonato ogni cautela.
Rispondi

Torna a “Igiene industriale e Medicina del Lavoro”