Il forum di SICUREZZAONLINE è stato ideato, realizzato e amministrato per oltre 15 anni da Giuseppe Zago (Mod).
A lui va la nostra gratitudine ed il nostro affettuoso ricordo.
News: Il Forum avrà presto una nuova e moderna veste grafica! ;-)

la mezza eta’

Disposizioni generali, ruoli prevenzionali, documenti, sanzioni, stress LC ecc...
Rispondi
Avatar utente
Fabrizio21
Utente registrato
Utente registrato
Messaggi: 22
Iscritto il: 01 giu 2021 09:29

la mezza eta’

Messaggio da Fabrizio21 »

..anche oggi un morto in prov di Brescia … 49 anni.
Mi sembra che nell’ultimo periodo, al di la’ della giovine toscana, l’eta’ media degli incidenti mortali si posizioni chiaramente su eta’ “attempate”; ci metto anche il dato che un “attempato” da almeno 20 anni ha perlomeno sentito parlare di 626 e da un decino ha sentito parlare di “formazione”.
Possiamo dire che c’e’ qualcosa che PALESEMENTE non funziona ?
Avatar utente
linoemilio
Moderatore
Moderatore
Messaggi: 816
Iscritto il: 26 ago 2005 15:58
Località: San Giovanni Bianco (BG)

Re: la mezza eta’

Messaggio da linoemilio »

Concordo Fabrizio21 e aggiungo:
a parere, non c'è nessuna Figura facente parte del processo costruttivo di un'opera (a cui si devono aggiungere OO.VV. e Magistratura inquirente e Giudicante) che può chiamarsi fuori quando succedono questi tragici eventi.
E me ne impippo dei vari tardivi "è inaccettabile" detti anche da fonti istituzionali se, poi, tutto resta come prima... professionisti della rappresentanza impegnati a difendere il proprio orticello. :smt011 :smt010
l'ignoranza si riduce con l'umiltà di chi possiede la conoscenza
Avatar utente
Stilo
Moderatore
Moderatore
Messaggi: 810
Iscritto il: 07 ott 2004 12:06
Località: Motor Valley

Re: la mezza eta’

Messaggio da Stilo »

Argomento di estremo interesse.
Mi riservo di approfondire in un secondo momento, intanto allego una statistica (fonte INAIL) non recentissima ma nemmeno obsoleta su cui ragionare.
In particolare nella colonna riguardante gli esiti mortali
Questa slide la utilizzo nei miei corsi proprio per far capire, per dirne una, quanto la conoscenza, l'esperienza della mansione possa portare a sottovalutare i rischi e le conseguenze rispetto, magari, ad un neofita che al contrario si comporta con tutte le cautele del caso.
Ma questo è solo uno degli aspetti che riguardano il comportamento, a mio avviso il n. 1 tra i responsabili di infortuni e incidenti.
E' sul comportamento che deve essere spinta la formazione 'efficace'.
S;
Non hai i permessi necessari per visualizzare i file allegati in questo messaggio.
Ut sementem feceris, ita metes.
Avatar utente
Fabrizio21
Utente registrato
Utente registrato
Messaggi: 22
Iscritto il: 01 giu 2021 09:29

Re: la mezza eta’

Messaggio da Fabrizio21 »

Grazie Stilo.....slide di vitale interesse, della quale l'ultima colonna ultimamente mi intrippa; in questo forum dove rivedo nomi di provata intelligenza ....mi permetto di alzare l'asticella del ragionamento, solo statistico e fine a stesso, ponendo una domanda che rasenta il paradosso "...al di là della moralità e/o della logica che anche 1 solo evento luttuoso sia inaccettabile....non è che considerando il numero di lavoratori impegnato giornalmente ...non si possa statisticamente scendere sotto questo numero riportato nell'ultima colonna ?"
dalla 626 alla 81 ....STATISTICAMENTE l'incidenza di NOI rspp, cse, ecc secondo me è pressochè nulla.
Avatar utente
luciman
Utente registrato
Utente registrato
Messaggi: 26
Iscritto il: 01 giu 2021 18:29
Località: Europe

Re: la mezza eta’

Messaggio da luciman »

C'è anche da considerare che lo stesso infortunio subito da un giovano o da uno più avanti con gli anni può avere esito diverso.
Comunque i più anziani spesso fanno delle cose inguardabili perché hanno sempre fatto così
Avatar utente
Gluck67
Utente registrato
Utente registrato
Messaggi: 5
Iscritto il: 03 giu 2021 11:16

Re: la mezza eta’

Messaggio da Gluck67 »

Chiedo scusa
Cambia il ragionamento sapendo il numero dei Lavoratori per fasce di età?
Saluti
G.Luca
Avatar utente
Stilo
Moderatore
Moderatore
Messaggi: 810
Iscritto il: 07 ott 2004 12:06
Località: Motor Valley

Re: la mezza eta’

Messaggio da Stilo »

Quale ragionamento?
S;
Ut sementem feceris, ita metes.
Avatar utente
Gluck67
Utente registrato
Utente registrato
Messaggi: 5
Iscritto il: 03 giu 2021 11:16

Re: la mezza eta’

Messaggio da Gluck67 »

Che l' incidenza dei decessi è superiore nella fascia over 55
G
Avatar utente
Stilo
Moderatore
Moderatore
Messaggi: 810
Iscritto il: 07 ott 2004 12:06
Località: Motor Valley

Re: la mezza eta’

Messaggio da Stilo »

"l'incidenza dei decessi è superiore nella fascia over 55"

Questo non è un ragionamento, ma un dato.
Utilizzarlo (o saperlo utilizzare) è soggettivo
S;
Ut sementem feceris, ita metes.
Rispondi

Torna a “Ambito generale”