Il forum di SICUREZZAONLINE è stato ideato, realizzato e amministrato per oltre 15 anni da Giuseppe Zago (Mod).
A lui va la nostra gratitudine ed il nostro affettuoso ricordo.
News: Il Forum avrà presto una nuova e moderna veste grafica! ;-)

Docente qualificato ora cosa fare?

Artt. 36, 37, 73, 77, Accordi Stato Regioni, ecc...
Avatar utente
Antonio112
Messaggi: 5
Iscritto il: 07 giu 2021 11:51

Docente qualificato ora cosa fare?

Messaggio da Antonio112 »

Salve, sono un ingegnere di Palermo iscritto all'albo e ho conseguito da poco il corso da 24 ore che mi qualifica come docente.
Mi piacerebbe poter tenere dei corsi ma non riesco a venire a capo con gli accordi stato regione e cosa posso o cosa non posso fare.

Posso organizzare corsi? Con gli Attestati come funziona? Devo aver maturato dell'esperienza affiancando un docente? Spero di non aver postato la domanda in maniera errata.
Spero in qualche chiarimento, ringrazio anticipatamente
Avatar utente
weareblind
Messaggi: 2755
Iscritto il: 07 ott 2004 20:36

Re: Docente qualificato ora cosa fare?

Messaggio da weareblind »

La domanda non è errata, sono perplesso del fatto che un ingegnere esce da un corso di specializzazione di 24 ore sulla formazione, e pare avere un vuoto notevole. Forse nel corso nonne parlano? Non saprei.
1) Di che corsi parliamo? Macchine "da patentino" secondo ASR febbraio 2012 (carrelli, PLE...)? Incendio? Corsi generali+specifici lavoratori? PES-PAV? RLS? Preposti?
2) Salvo che per ASR 2012, se hai competenza puoi tenere tutti quelli sopra citati. Quindi li puoi organizzare e tenere. No affiancamento obbligatorio.
3) Gli attestati li prepari tu, in certe regioni (Lombardia) c'è un modello unificato.
Se dettagli meglio la necessità possiamo essere più analitici.
We are blind to the worlds within us waiting to be born
Avatar utente
Antonio112
Messaggi: 5
Iscritto il: 07 giu 2021 11:51

Re: Docente qualificato ora cosa fare?

Messaggio da Antonio112 »

Mi scusi per la domanda posta in questa maniera. Nel corso non veniva spiegato quasi nulla infatti non è stato per niente utile.
La mia confusione si riflette sulla domanda.
Nell'accordo stato regione del 2011 viene scritto che il docente deve avere un'esperienza di 3 anni per poter erogare il corso.
Ad esempio i corsi antincendio posso organizzarli, erogarli e rilasciare un attestato?
Corso Preposto lo organizza il DDL, io tengo il corso e l'attestato può essere rilasciato da me stesso?
Non riesco a capire quando è obbligatorio un ente certificatore che mi rilascia un attestato e quando posso invece farlo io in autonimia.
Spero di essere stato un po' più chiaro
Avatar utente
weareblind
Messaggi: 2755
Iscritto il: 07 ott 2004 20:36

Re: Docente qualificato ora cosa fare?

Messaggio da weareblind »

Eh Antonio, ma si capiva che il corso è stato quello che è stato... A parte che qui ci diamo del tu e voglio essere pagato a pane e panelle, ma soprattutto pane câ meusa.

1) Il docente deve avere il prerequisito di cui al D.M. 6 marzo 2013 + uno dei 6 requisiti successivi.
Decreto Ministeriale 6 marzo 2013
Criteri di qualificazione della figura del formatore per la salute e sicurezza sul lavoro.
2° criterio: aurea (vecchio ordinamento, triennale, specialistica o magistrale) coerente con le materie oggetto della docenza, ovvero corsi post-laurea (dottorato di ricerca, perfezionamento, master, specializzazione...) nel campo della salute e sicurezza sul lavoro, unitamente ad almeno una delle seguenti specifiche:
· percorso formativo in didattica, con esame finale, della durata minima di 24 ore (es, corso formazione-formatori).
Quindi ci sei, il requisito 2 è soddisfatto, altro non serve. I 3 anni si riferiscono ad altri criteri, che a questo punto non sono più necessari.

2) Tolti i corsi ASR febbraio 2012, ai sensi dell'articolo 34, comma 2 e 37, comma 2 del decreto legislativo 9 aprile 2008, n. 81, per cui serve un accreditamento specifico, puoi organizzarli e tenerli tutti, se ne hai le competenze. Gli attestati li rilasci tu, guarda se ci sono modelli regionali.
Anche corsi incendio, di qualsiasi livello, ai sensi del D.M. 10 marzo 1998.

3) Per i corsi generali e specifici lavoratori e preposti l'azienda deve avvisare gli organismi paritetici. Una mail e via.
We are blind to the worlds within us waiting to be born
Avatar utente
Antonio112
Messaggi: 5
Iscritto il: 07 giu 2021 11:51

Re: Docente qualificato ora cosa fare?

Messaggio da Antonio112 »

Grazie mille sei stato più utile di un corso di 24 ore. L'unica cosa che non capisco bene è quando dici che gli attestati posso rilasciarli io senza nessun problema. Leggendo l'allegato V del ASR del 7 luglio 2016 viene riportata una tabella con scritto "Soggetto formatore", indicando "soggetti indicati nell'accordo n. 223 e soggetti accreditati" sia per DDL che svolge funzioni di RSPP e il corso RSPP e ASPP ( la allego anche per una comprensione migliore).

- Quindi ricapitolando i corsi ASR febbraio 2012 attrezzature di Lavoro Non posso organizzarli e tenerli in questo momento.

- I corsi RSPP, ASPP e DDL che svolge funzioni di RSPP non posso organizzarli e generare un attestato perché deve essere un Soggetto Accreditato a farlo, posso sono essere il docente del corso.

- I restanti corsi "RLS, Dirigente, Preposto, Lavoratore (formazione generale + specifici) , Addetto prevenzione incendi e tutti gli eventuali aggiornamenti posso Organizzarli, tenere ed erogare un attestato.

Questo Attestato basta la mia firma oppure serve sempre un ente o qualcuno che me lo certifica? Scusami sempre se la domanda fa notare la mia ignoranza in materia.

Se mai dovessi scendere qui a Palermo, te li offro volentieri. Un panino ca meusa vista mare risolve tutti i problemi :smt001
Non hai i permessi necessari per visualizzare i file allegati in questo messaggio.
Avatar utente
weareblind
Messaggi: 2755
Iscritto il: 07 ott 2004 20:36

Re: Docente qualificato ora cosa fare?

Messaggio da weareblind »

Sì, sopra non avevo citato corsi per RSPP e ASPP, datore di lavoro o no, quelli non puoi auto gestirli.

Per l'attestato basta la tua firma. Meglio, manco serve la firma sulla: attestato, serve sul registro. ASR dicembre 2011 riporta, punto 7:
Gli attestati devono prevedere i seguenti elementi minimi comuni:
Indicazione del soggetto organizzatore del corso;
Normativa di riferimento;
Dati anagrafici e profilo professionale del corsista;
Specifica della tipologia di corso seguito con indicazione del settore di riferimento e relativo monte ore frequentato (l'indicazione del settore di appartenenza è indispensabile ai fini del riconoscimento dei crediti);
Periodo di svolgimento del corso;
Firma del soggetto organizzatore del corso.

Del docente no, quella è nel registro.
We are blind to the worlds within us waiting to be born
Avatar utente
Antonio112
Messaggi: 5
Iscritto il: 07 giu 2021 11:51

Re: Docente qualificato ora cosa fare?

Messaggio da Antonio112 »

Mi stai chiarendo un dubbio dopo l'altro. Volevo farti un ultima domanda ma l'ente che mi certifica il corso e mette la firma sull'attestato quando mi serve? Serve solamente per corsi RSPP, ASPP e DDL che svolge la funzione di RSPP?
Avatar utente
birdofprey
Messaggi: 550
Iscritto il: 27 apr 2011 11:18

Re: Docente qualificato ora cosa fare?

Messaggio da birdofprey »

Fermi tutti.

Per quanto riguarda i corsi regolati da Accordi Stato-Regioni, in Sicilia le cose funzionano in modo diverso rispetto al resto dell'Italia in quanto non vige solo la normativa nazionale, bensì vigono anche dei Decreti Assessoriali che complicano ulteriormente il quadro.

Molto in generale, si deve passare da una serie di comunicazioni e dalla supervisione/approvazione/controllo (si presentano in azienda a verificare...) della ASP territorialmente competente per ogni singolo corso.

Ti consiglio di informarti presso la ASP territorialmente competente...
Avatar utente
weareblind
Messaggi: 2755
Iscritto il: 07 ott 2004 20:36

Re: Docente qualificato ora cosa fare?

Messaggio da weareblind »

ASP sarebbe? Puoi citare gli estremi di legge?
Tornando alla domanda: non è che "mette la firma", è che lui è l'ente accreditato. Poi, la loro utilità è zero, sicuro. Comunque, anche per ASR febbraio 2012 attrezzature.
We are blind to the worlds within us waiting to be born
Avatar utente
Giosmile
Messaggi: 1502
Iscritto il: 29 apr 2008 14:17
Località: Napoli

Re: Docente qualificato ora cosa fare?

Messaggio da Giosmile »

Attenzione a rispettare la regola n.3 del forum. Prima di postare individuate la corretta sezione.

Grazie
"detto così è semplice e infatti lo è detto così" B.P.
Rispondi

Torna a “Formazione, Informazione e Addestramento”