Il forum di SICUREZZAONLINE è stato ideato, realizzato e amministrato per oltre 15 anni da Giuseppe Zago (Mod).
A lui va la nostra gratitudine ed il nostro affettuoso ricordo.

ruoli e responsabilita’

Titolo IV
Rispondi
Avatar utente
Fabrizio21
Messaggi: 33
Iscritto il: 01 giu 2021 09:29

la committenza utilizza proprio personale solo tecnico per sovrintendere, organizzare, ecc le lavorazioni.
L’esecuzione dei lavori viene fatta dall’impresa con la presenza di un proprio preposto.
In caso di evento avverso la figura dipendente della committenza avrebbe un ruolo nelle possibili responsabilita’ a cascata ?
In altre parole ho in omino della committenza che “dirige” il cantiere in maniera un pelino folkloristica …. vorrei “informarlo” di quali rischi si assume in tale veste, in quanto non apparendo in nessun ruolo ufficiale (dl, preposto, ecc) secondo me si sente nel limbo degli ectoplasmi. grz
Avatar utente
manfro
Messaggi: 2110
Iscritto il: 15 ott 2004 20:19
Località: Ascoli Piceno

La risposta la trovi nell'articolo 299 dell' 81/08

Le posizioni di garanzia relative ai soggetti di cui all’articolo 2, comma 1, lettere b), d) ed e), gravano altresì su colui il quale, pur sprovvisto di regolare investitura, eserciti in concreto i poteri giuridici riferiti a ciascuno dei soggetti ivi definiti.

Sono datori di lavoro, dirigenti e preposti di fatto.
Se "organizza" il lavoro, in caso di evento, potrebbe essere indagato come datore di lavoro o dirigente di fatto, se "sovrintende" come preposto.
Poi è evidente che ogni evento infortunistico è una storia a se, ogni procedimento è una storia a se.
E' altrettanto vero che questo articolo è alla base di diverse condanne passate in giudicato per le figure come sopra individuate.

:smt039 manfro
"lasciate il mondo un po' migliore di come l'avete trovato." BP
Avatar utente
Fabrizio21
Messaggi: 33
Iscritto il: 01 giu 2021 09:29

grazio Manf…. preziosissimo. Mi appresto ad asfaltare.
bye
Avatar utente
givi
Messaggi: 1912
Iscritto il: 18 giu 2008 23:47

Se ingerisce o peggio impone qualcosa se ne assume le responsabilità
:smt006
givi
"... se sbaglio mi corriggerete!"
Avatar utente
vincenzo10025
Messaggi: 6
Iscritto il: 25 apr 2023 16:34
Località: Palermo

a proposito di ruoli qual'è la correlazione che vige tra responsabile unico del procedimento e responsabile dei lavori?
Avatar utente
manfro
Messaggi: 2110
Iscritto il: 15 ott 2004 20:19
Località: Ascoli Piceno

Gentilissimo Vincenzo
benvenuto nel forum di sicurezzaonline.

Con il solo scopo di meglio introdurla nella nostra community, le faccio notare che lei ha postato tre domanda nel giro di pochissimi minuti e tutte e tre con forte odore di: "non voglio cercare altre risposte sul forum / non voglio manco leggere la legge"
Per rispondere a queste sue domande, infatti, basta google.

Le ricordo, e colgo l'occasione per ricordarlo a tutti, che ci sono delle regole da rispettare.
La invito a leggere in particolar modo la numero 1.
https://forum.sicurezzaonline.it/app.php/rules

Buona giornata
:smt039 manfro
"lasciate il mondo un po' migliore di come l'avete trovato." BP
Avatar utente
vincenzo10025
Messaggi: 6
Iscritto il: 25 apr 2023 16:34
Località: Palermo

L' ente appaltante cioè la committenza inviera' diverse figure professionali alle dipendenze di essa e del R.U.P. ad esempio gli ispettori di cantiere, i direttori operativi, ed i vari coordinatori per la sicurezza in quali ognuno di loro seguiranno lo svolgimento delle lavorazioni in cantiere a seconda del ruolo assegnato come il cse si occupa di sicurezza in cantiere, gli isoettori di cantiere e i direttori operativi staranno in cantiere per controllare le fasi lavorative da informare il R.U.P. e la committenza
Rispondi

Torna a “Cantieri”