Il forum di SICUREZZAONLINE è stato ideato, realizzato e amministrato per oltre 15 anni da Giuseppe Zago (Mod).
A lui va la nostra gratitudine ed il nostro affettuoso ricordo.
News: Il Forum avrà presto una nuova e moderna veste grafica! ;-)

linea elettrica e gru

Titolo IV
Avatar utente
alemazzei
Messaggi: 6
Iscritto il: 01 giu 2021 13:29

linea elettrica e gru

Messaggio da alemazzei »

Buongiorno, in tanti anni non mi era mai capitato, ma forse non si finisce mai d'imparare... o forse..
Il caso, cantiere semplice di ristrutturazione di villa con annessa piscina, due piani f.t, sembra un lavoro normale di CSP/CSE. La mega ditta (almeno a vedere dal sito internet..poi nei fatti, insomma), decide di installare una gru. Devo quindi integrare il PSC (in una prima fase non sembrava necessario un apparecchio di sollevamento di questo tipo). Prima di questo dico al geometra della Ditta, mega: avete visto la linea 30.000 V esterna all'area di cantiere. No problem, Dottore, noi siamo esperti, lo sbraccio previsto mantiene le distanze di sicurezza tutto verificato dai nostri consulenti...mah
Montano sabato la gru, ieri vado in cantiere, chiedo di ruotare il braccio e, toh, in punta mi arriva a circa 1 -1,5 m dalla linea. Perdo i pochi capelli che mi sono rimasti e attivo la sospensione delle lavorazioni, interesso Committenza, Direttore Lavori, Impresa affidataria/esecutrice ecc, con mail telefonate sms piccioni viaggiatori ecc.

Oggi mi viene detto "lei ignora la situazione di sicurezza che possiamo approntare, durante la giornata blocchi elettronici alla rotazione, ok, e la notte ed i festivi gru libera di ruotare, tanto non tocca i fili" io da povero CSE di campagna, o di mare, mi permetto di dire, ma se si crea un arco elettrico? Risposta "tanto in cantiere non c'è nessuno, eventualmente scarica a terra, e via andare". Do le dimissioni subito o aspetto domattina?
Grazie
alemazzei
Avatar utente
luciman
Messaggi: 35
Iscritto il: 01 giu 2021 18:29
Località: Europe

Re: linea elettrica e gru

Messaggio da luciman »

Di giorno blocchi meccanici e di notte e festivi, braccio bloccato mediante delle funi metalliche a terra per impedire la rotazione, questo blocco con funi deve essere calcolato, normalmente sono due funi a 60° tra loro attaccate al gancio.
Comunque sono dei delinquenti questi qui.
Avatar utente
artic80
Messaggi: 15
Iscritto il: 02 apr 2012 15:41

Re: linea elettrica e gru

Messaggio da artic80 »

Io mi incazzerei come una iena... E poi valuterei quanto proposto da @luciman oppure di prescrivere come CSE l'installazione di una barriera protettiva in legno, tipo quella in figura.
Valuti bene le distanze dalla linea elettrica, lo vedo come altro metodo semplice e veloce.
:smt023
1210589460.jpg
Non hai i permessi necessari per visualizzare i file allegati in questo messaggio.
... long live and prosper...
Avatar utente
linoemilio
Messaggi: 817
Iscritto il: 26 ago 2005 15:58
Località: San Giovanni Bianco (BG)

Re: linea elettrica e gru

Messaggio da linoemilio »

alemazzei
vedi se ti può servire.
ciao

ps: occorre, sempre, considerare l'effetto pendolo del carico in movimento
Non hai i permessi necessari per visualizzare i file allegati in questo messaggio.
l'ignoranza si riduce con l'umiltà di chi possiede la conoscenza
Avatar utente
Fabrizio21
Messaggi: 24
Iscritto il: 01 giu 2021 09:29

Re: linea elettrica e gru

Messaggio da Fabrizio21 »

non dai le dimissioni
non segui il consiglio di Artic … che pur essendo ottimo ti porterebbe a dover gestire una richiesta di “costi della sicurezza” da parte dell’impresa;
rileggi i file del Linux
e
il mio voto x Luci.
Avatar utente
alemazzei
Messaggi: 6
Iscritto il: 01 giu 2021 13:29

Re: linea elettrica e gru

Messaggio da alemazzei »

Grazie per il supporto. Non ci si ragiona purtroppo con questi qua….
Avatar utente
linoemilio
Messaggi: 817
Iscritto il: 26 ago 2005 15:58
Località: San Giovanni Bianco (BG)

Re: linea elettrica e gru

Messaggio da linoemilio »

alemazzei ha scritto: 08 giu 2021 22:04 Grazie per il supporto. Non ci si ragiona purtroppo con questi qua….
Ragion per cui NON DEVI MOLLARE MAI !!! :smt039
Sia il Committente ad esonerarti a seguito dei provvedimenti che prendi o che gli proponi.
MÒLA MAI.
l'ignoranza si riduce con l'umiltà di chi possiede la conoscenza
Avatar utente
artic80
Messaggi: 15
Iscritto il: 02 apr 2012 15:41

Re: linea elettrica e gru

Messaggio da artic80 »

linoemilio ha scritto: 09 giu 2021 09:40
alemazzei ha scritto: 08 giu 2021 22:04 Grazie per il supporto. Non ci si ragiona purtroppo con questi qua….
Ragion per cui NON DEVI MOLLARE MAI !!! :smt039
Sia il Committente ad esonerarti a seguito dei provvedimenti che prendi o che gli proponi.
MÒLA MAI.
Condivido il pensiero di linoemilio... la mia proposta veniva fuori anche dal fatto che fermare i lavori e proporre una barriera di protezione (in modo da riprodurre quanto indicato nella figura A1 allegata al post di linoemilio), serviva a mettere il committente e l'impresa davanti ad un bivio: o accettano e mettono tutto in sicurezza oppure ti chiedono di farti da parte.

Non mollare mai :smt002 :smt002
... long live and prosper...
Avatar utente
alemazzei
Messaggi: 6
Iscritto il: 01 giu 2021 13:29

Re: linea elettrica e gru

Messaggio da alemazzei »

Vi ringrazio, colleghi ed amici.

La barriera di protezione è difficile stante la vicinanza di braccio e linea. Inoltre in una zona scoscesa e con essenze arboree...

dopo 33 anni di lavoro in questo campo ed alla veneranda età di 61 primavere....vorrei dormire la notte

E ieri il Geometra mi pigliava anche per i...fondelli, sorriso sarcastico, e "ma noi abbiamo consulenti in Emilia che ci dicono che cosi va bene"... non mi ha detto "togliti l'anello al naso, indigeno ignorante e pauroso..." ...meno male

Grazie
Avatar utente
Fabrizio21
Messaggi: 24
Iscritto il: 01 giu 2021 09:29

Re: linea elettrica e gru

Messaggio da Fabrizio21 »

..azz..i consulenti in emilia .... :smt003
Rispondi

Torna a “Cantieri”