Il forum di SICUREZZAONLINE è stato ideato, realizzato e amministrato per oltre 15 anni da Giuseppe Zago (Mod).
A lui va la nostra gratitudine ed il nostro affettuoso ricordo.

MANIPOLATORI E MMC

MMC, posture, Titolo VII, ecc...
Rispondi
Avatar utente
Umaga
Messaggi: 124
Iscritto il: 27 nov 2012 09:57

Buongiorno a tutti,
ho sempre pensato che l'uso di un manipolatore per il sollevamento di carichi annullasse il rischio MMC.
Recentemente però un cliente mi segnala lamentele da parte dei lavoratori durante l'uso di un manipolatore installato in azienda.
Vado in azienda per verificare la situazione ed in effetti mi rendo conto di persona che l’operatore applica un certo “spunto” e quindi una forza nella fase iniziale per avviare il sollevamento in verticale del manipolatore con relativo carico, dopodiché il manipolatore si muove abbastanza agevolmente senza necessità di sforzi particolari da parte dell'operatore.
Ho fatto qualche misura con dinamometro e questa "forza iniziale" impressa dall'operatore per sollevare il manipolatore con carico, si attesta intorno a 15 kg (il carico sollevato dal manipolatore pesa 60 kg).
Non sono esperto in manipolatori, ma credo che se il manipolatore funzionasse correttamente l’operatore non dovrebbe imprimere una forza per il sollevamento.
Potrebbe essere un problema del manipolatore o di regolazione dello stesso?
Oppure è una condizione normale tipica dei manipolatori?

Grazie per i suggerimenti
Avatar utente
weareblind
Messaggi: 3199
Iscritto il: 07 ott 2004 20:36

Hai già sentito il costruttore?
We are blind to the worlds within us waiting to be born
Avatar utente
Umaga
Messaggi: 124
Iscritto il: 27 nov 2012 09:57

Ciao Weare,
l'azienda ha contattato il fornitore del manipolatore, ma a quanto pare fa orecchie da mercante.
Più che altro volevo capire, in base alle vostre esperienze/conoscenze, se è normale che per sollevare un carico con un manipolatore l'operatore debba comunque esercitare una forza in verticale per avviare il sollevamento del manipolatore con relativo carico, forza pari a 15 kg (misura con dinamometro) con carico da 60 kg applicato al manipolatore.

Direi di no, ma non essendo esperto in manipolatori volevo sentire altri pareri.

Grazie
Avatar utente
weareblind
Messaggi: 3199
Iscritto il: 07 ott 2004 20:36

Purtroppo non riesco ad aiutarti.
We are blind to the worlds within us waiting to be born
Avatar utente
Umaga
Messaggi: 124
Iscritto il: 27 nov 2012 09:57

Grazie comunque weare,
vediamo se qualcuno ha avuto esperienze di questo tipo sui manipolatori
Avatar utente
miril
Messaggi: 76
Iscritto il: 09 apr 2008 21:34
Località: Torino

Cia Umaga,

ho diversi clienti con manipolatori e nessuno ha mai segnalato la necessità di sforzi iniziali. Mi sembra proprio molto strano, anche perchè la situazione precedente immagino fosse molto più gravosa.
Quello che mi è capitato di dover fare è chiedere la modifica del sistema di aggancio degli oggetti per evitare posture incongrue degli arti superiori (soprattutto attività sopra le spalle) che andavano a determinare un rischio di sovraccarico biomeccanico degli arti superiori.
Miril The Imp
"Another job, well done" (cit. Bender)
Avatar utente
Umaga
Messaggi: 124
Iscritto il: 27 nov 2012 09:57

Grazie mille Miril!
a questo punto immagino si tratti di un problema del manipolatore, o di regolazione dello stesso.

Grazie ancora
Avatar utente
givi
Messaggi: 1912
Iscritto il: 18 giu 2008 23:47

Ricordo di aver visto qualcosa di simile che chiamano "ausiliatore"; dovrebbe avere la stessa funzione dei pedali della bici elettrica: tu dai una base iniziale manuale e poi interviene la forza "esterna".
Chissà se c'è una forma di regolazione...
:smt006
givi
"... se sbaglio mi corriggerete!"
Avatar utente
jadu786
Messaggi: 1
Iscritto il: 10 lug 2023 15:53
Località: new york

The Italian phrase "Manipolatori e MMC" means "Manipulators and CMM" in English. It probably refers to the employment of Coordinate Measuring Machines (CMM) and manipulators (robotic arms) in industrial settings to automate and improve precision in production operations, assuring high-quality products and increased efficiency.
Rispondi

Torna a “Ergonomia e Videoterminali”